ERAGON bis

8 01 2007

Voglio spezzare una lancia a favore di quest’uomo(uomo?) leggere la sua biografia mi fa capire un sacco di cose… mi chiedo perchè nessuno abbia mai chiamato il telefono azzurro! 

Vi consiglio di andare sul link a vedere le sue foto, ha decisamente l’aria di uno con dei problemi, ma problemi grossi!!! http://www.wuz.it/Articoli/Articolo/tabid/77/id/625/Default.aspx

Dal vostro Anthony Fish per WEEKEND UPDATE è tutto🙂

Christopher Paolini è nato il 17 novembre 1983, nella California del Sud, ma vive nella Paradise Valley, in Montana, insieme ai genitori e alla sorella Angela.
Non ha frequentato una scuola vera e propria, ma sono stati i suoi genitori a fargli da insegnante (WOW, CHE VITA…), sostenendo poi i vari esami via internet. Ha letto moltissimo, non ha mai visto televisione (AH AH UN AMERICANO CHE NON GUARDA LA TELEVISIONE? COS’è TIPO UN PESCE CHE NON NUOTA, MA è BUONA STA BIOGRAFIA?) ma, fin da quando era molto piccolo, i suoi genitori gli hanno proposto in dvd i migliori film della storia del cinema. Tra i suoi autori e libri preferiti: naturalmente J.R.R. Tolkien e Il signore degli Anelli, ma anche Ursula Le Guin (Il mago) e Philip Pullman, la cui trilogia, Queste Oscure Materie, è uno dei libri che ama di più. (NON SONO CERTAMENTE GRANDI SCRITTORI, MA SONO PUR SEMPRE SCRITTORI, NO?)
Per quanto riguarda la musica Christopher ha una predilezione per la musica classica che lo ispira quando scrive: la battaglia finale di Eragon è stata scritta ascoltando i Carmina Burana (CHE SCHIFO! LO SAPEVO CHE ASCOLTAVA QUELLA MERDA, LO SAPEVO!!) di Carl Orff.
Quando ha iniziato a scrivere Eragon, e non pensava assolutamente alla pubblicazione, ha impiegato un mese per ideare e organizzare la trama dell’intera trilogia. Le prime sessanta pagine sono state scritte a mano, su un quaderno. Le ha poi ricopiate su un computer su cui ha continuato a lavorare. La prima stesura completa di Eragon gli ha richiesto un anno, e un secondo per la revisione. I genitori di Christopher sono stati i primi a leggere il romanzo, avendolo subito molto apprezzato hanno deciso di pubblicarlo a loro spese e di iniziare una grande promozione del libro presso biblioteche e librerie. Anche l’autore si è molto impegnato in questa attività pubblicitaria: in un anno ha fatto 135 presentazioni nelle librerie, vestito in abiti medioevali (PENSA TE COSA SONO COSTRETTI A FARE PER VENDERE STA ROBA)
Dopo due anni è uscito il secondo libro della trilogia, Eldest.
Che culo…


Azioni

Information

2 responses

9 01 2007
---holylegend---

guarda che ho trovato questo link che mi ha lasciato perplesso http://ourcathouse.com/view.php?id=217018

9 01 2007
ERAGON reprise « “PRECISE PAROLE”

[…] Gennaio 9, 2007 at 10:32 pm · […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: