BERNSTEIN’S ‘WEST SIDE STORY’ REMAKE

16 01 2007

Per gli amanti del genere ma anche per gli amanti della musica in generale, si può trovare nei negozi di dischi, ma anche sulle connessioni peer to peer, un disco di qualche anno fa (in realtà una ventina: 1985 per l’esattezza), appunto remake del musical West Side Story, di Bernstein. Un remake che in realtà ha poco a che spartire con l’originale.

In pratica Bernstein, che come saprete è forse uno dei più famosi e migliori direttori d’orchestra di tutti i tempi, visto che la messa in scena della sua opera non lo aveva soddisfatto, ha ripreso in mano gli spartiti, ha chiamato Kiri Te Kanawa e Josè Carreras (sì proprio quello dei tre tenori!) con altri di cantanti estremamente versatili e ha messo insieme questa nuova creatura: il risultato è un’opera lirica/jazz.

Mmmh… sì lo so suona un po’ strano! Il concetto è che sfrutta i pregi dell’una e dell’altra categoria: in cantanti hanno tutti uno uso della voce con un’impostazione lirica, quindi molto portata, sostenuta e tecnica, ma portano il tempo in modo molto più agile con le caratteristiche tipiche del jazz (e oltretutto devono aggiungere nel personaggio una sensazione folklore portoricano!!!).

Certo a pensarci bene sembra un’impresa impossibile quanto far passare un elefante in un negozio di cristalleria (e probabilmente lo è stato), ma il risutato è esplosivo. Unico.

AF


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: