MY FRIEND, OSCAR

23 01 2007

E anche quest’anno è arrivata l’ora dei premi Oscar, che vengono assegnati annualmente dalla Academy of Motion Picture Arts and Sciences, un’organizzazione onoraria formata da personalità che hanno portato avanti la loro carriera nel mondo della celluloide composta da circa 6.000 membri. La serata di gala avrà luogo domenica 25 febbraio 2007 al Kodak Theatre di Hollywood, L.A. : a condurre la serata l’attrice Ellen DeGeneres. 

Vengono premiati i film usciti nelle sale statunitensi dal 1° gennaio al 31 dicembre 2006.
Tra le nomination spiccano pellicole come “Babel” di Alejandro Gonzales Inarritu e “The Queen” di Stephen Frears e il musical “Dreamgirls” di Bill Condon. Durante quest’edizione verrà anche assegnato un premio Oscar alla carriera al maestro Ennio Morricone. (!!!)

oscar.jpg

Nessuno ha mai capito e probabilemente mai si capirà il meccanismo perverso che guida la scelta delle nomination. Soprattuto alcune scelte discutibili, come l’esclusione di Jack Nicholson dal premio come miglior attore, è vero lasciamo spazio a più giovani, ma sarebbe bello se lo meritassero, perchè in The Departed il vecchio Jack ci ha mostrato una performance fra le sue migliori e scusatemi ma non credo proprio che Will Smith sotto la guida di Muccino possa competere. Ma soprattutto: perchè continuano a bistrattare il povero Jack Sparrow? Fare ridere, senza fare un Fac-simile di Fantozzi o di Scary Movie, non è così facile!🙂

Mistero della Fede.

AF

Nel seguito ho allegato tutte le nominations

MIGLIOR FILM
“Babel”
“The Departed”
“Letters from Iwo Jima”
“Little Miss Sunshine”
“The Queen”

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
Leonardo DiCaprio in “Blood Diamond – Diamanti di sangue”
Forest Whitaker in “L’ultimo re di Scozia”
Will Smith in “La ricerca della felicità”
Peter ‘O Toole in “Venus”
Ryan Gosling in “Half Nelson”

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA
Penelope Cruz in “Volver – Tornare”
Judi Dench in “Diario di uno scandalo”
Helen Mirren in “The Queen”
Meryl Streep in “Il diavolo veste Prada”
Kate Winslet in “Little Children”

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Alan Arkin in “Little Miss Sunshine”
Jackie Earle Haley in “Little Children”
Djimon Hounsou in “Blood Diamond – Diamanti di sangue”
Eddie Murphy in “Dreamgirls”
Mark Wahlberg in “The Departed”

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
Adriana Barraza in “Babel”
Cate Blanchett in “Diario di uno scandalo”
Abigail Breslin in “Little Miss Sunshine”
Jennifer Hudson in “Dreamgirls”
Rinko Kikuchi in “Babel”

MIGLIOR REGISTA
Alejandro Gonzales Inarritu — “Babel”
Martin Scorsese — “The Departed”
Clint Eastwood — “Letters from Iwo Jima”
Stephen Frears — “The Queen”
Paul Greengrass — “United 93″

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE
“Cars – Motori ruggenti”
“Happy Feet”
“Monster House”

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE
“Babel” — Guillermo Arriaga
“Letters From Iwo Jima” — Iris Yamashita e Paul Haggis
“Little Miss Sunshine” — Michael Arndt
“Il labirinto del Fauno” — Guillermo del Toro
“The Queen” — Peter Morgan

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
“Borat” — Sacha Baron Cohen
“I figli degli uomini” — Alfonso Cuarón
“The Departed” — William Monahan
“Little Children” — Todd Field e Tom Perrotta
“Diario di uno scandalo” — Patrick Marber

MIGLIOR COLONNA SONORA ORIGINALE
“Babel” — Gustavo Santaolalla
“Intrigo a Berlino” — Thomas Newman
“Diario di uno scandalo” — Philip Glass
“Il labirinto del Fauno” — Javier Navarrete
“The Queen” — Alexandre Desplat

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE
“I Need to Wake Up” di Melissa Etheridge, da “Una scomoda verità”
“Listen” di Henry Krieger, Scott Cutler e Anne Preven, da “Dreamgirls”
“Love You I Do” di Henry Krieger e Siedah Garrett, da “Dreamgirls”
“Our Town” di Randy Newman, da “Cars – Motori ruggenti”
“Patience” di Henry Krieger e Willie Reale, da “Dreamgirls”

MIGLIOR SONORO
“Apocalypto” — Sean McCormack, Kami Asgar
“Blood Diamond – Diamanti di sangue” — Lon Bender
“Flags Of Our Fathers” — Alan Robert Murray, Bub Asman
“Letters From Iwo Jima” — Alan Robert Murray
“Pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma” — George Watters II, Christopher Boyes

MIGLIORI EFFETTI SONORI
“Apocalypto” — Kevin O’Connell, Greg P. Russell, Fernando Cámara
“Blood Diamond – Diamanti di sangue” — Andy Nelson, Anna Behlmer, Ivan Sharrock
“Dreamgirls” — Michael Minkler, Bob Beemer, Willie D. Burton
“Flags Of Our Fathers” — John T. Reitz, David E. Campbell, Gregg Rudloff, Walt Martin
“Pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma” — Paul Massey, Christopher Boyes, Lee Orloff

MIGLIORI EFFETTI VISIVI
“Pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma” — John Knoll, Hal T. Hickel, Charles Gibson, Allen Hall
“Poseidon” — Boyd Shermis, Kim Libreri, Chas Jarrett, John Frazier
“Superman Returns” — Mark Stetson, Richard R. Hoover, Neil Corbould, Jon Thum

MIGLIOR SCENOGRAFIA
“Dreamgirls” — John Myhre, Nancy Haigh
“Il buon pastore” — Jeannine Claudia Oppewall, Gretchen Rau, Leslie E. Rollins
“Il labirinto del Fauno” — Eugenio Caballero, Pilar Revuelta
“Pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma” — Rick Heinrichs, Cheryl Carasik
“The Prestige” — Nathan Crowley, Julie Ochipinti

MIGLIOR FOTOGRAFIA
“Black Dahlia” — Vilmos Zsigmond
“I figli degli uomini” — Emmanuel Lubezki
“The Illusionist” — Dick Pope
“Il labirinto del Fauno” — Guillermo Navarro
“The Prestige” — Wally Pfister

MIGLIORI COSTUMI
“Man cheng jin dai huang jin jia” — Chung Man Yee
“Il diavolo veste Prada” — Patricia Field
“Dreamgirls” — Sharen Davis
“Marie Antoinette” — Milena Canonero
“The Queen” — Consolata Boyle

MIGLIOR TRUCCO
“Apocalypto” — Aldo Signoretti, Vittorio Sodano
“Cambia la tua vita con un click” — Kazuhiro Tsuji, Bill Corso
“Il labirinto del Fauno” — David Martí, Montse Ribé

MIGLIOR MONTAGGIO
“Babel” — Douglas Crise, Stephen Mirrione
“Blood Diamond – Diamanti di sangue” — Steven Rosenblum
“I figli degli uomini” — Alfonso Cuarón, Alex Rodríguez
“The Departed” — Thelma Schoonmaker
“United 93″ — Clare Douglas, Richard Pearson, Christopher Rouse

MIGLIOR DOCUMENTARIO
“Deliver Us From Evil
“Una scomoda verità”
“Iraq In Fragments”
“Jesus Camp”
“My Country, My Country”

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO DOCUMENTARIO
“The Blood Of Yingzhou District”
“Recycled Life”
“Rehearsing A Dream”
“Two Hands”

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO
“Binta y la gran idea”
“Éramos Pocos”
“Helmer & Son”
“The Saviour”
“West Bank Story”

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO ANIMATO
“The Danish Poet”
“Lifted”
“La piccola fiammiferaia” (vedi qui)
“Maestro”
“No Time For Nuts”

MIGLIOR FILM STRANIERO
“Dopo il matrimonio” (Danimarca)
“Indigènes” (Algeria)
“Le vite degli altri” (Germania)
“Il labirinto del Fauno” (Messico)
“Water” (Canada)


Azioni

Information

2 responses

23 01 2007
ago

Pur non avendone vista la maggior parte, quelle “tecniche” mi paiono tutte molto appropriate. Quello a Morricone è praticamente dovuto, sono solo polli a non averlo mai dato prima…

22 06 2007
@saretta: Jack sparrow!!!..Gianny t.a.t.t.

ciao a tt!!!!!!!!!!!!! voglio solo dire 2 palore…..
Jack Sparrow (jonny depp) il mio cuore batte solo x te!!!!!!!!……
ti amo Jack!!!!!!! xò sn fid!!!!!!!!!…😛
vabbè vi saluto…
tvtttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttttt……b jonny
gianny ti amo!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: