SESSO

12 01 2008

PRIMA, DOPO & DURANTE I PASTI

Tutto quello che avreste sempre voluto sapere sul sesso (e sulla vita) ma non avete mai avuto il coraggio di chiedere.

Le dimensioni non contano.
A patto che siate disposte a qualche sacrificio.

Il gelato bigusto è il più semplice da gestire.
Non cola dappertutto e non c’è il rischio di fare abbinamenti di gusti tipo mango, crema pasticcera, zuppa inglese, fagioli.
Altresì è un peccato evitare il trittico bacio, tiramisù, banana. (raffinata, eh)

PUBBLICITA’
(come ben sapete l’intensità dell’audio della vostra TV durante la pubblicità aumenta di parecchi decibel, io rimedierò scrivendo tutto in maiUSCOLO)

PRESENTATA IERI ALL’ AUTOEXPO 2008 DI NUOVA DEHLI LA NUOVA “NANO”.
COSTERA’ 1 LAKH – EQUIVALENTE SEMESTRALE DI UN FIGLIO SFATICATO A CARICO (CIRCA 2000 EURO) – AVRA’ UNA POTENZA DI 624 cc E SARà CAPACE DI CONTENERE 30 LITRI DI CARBURANTE E 18 DI ARIA RESPIRABILE.
LA SIMPATICA AUTOVETTURA, IL CUI LANCIO è STATO ACCOLTO IERI CON UN LUNGO SILENZIO, AVRA’ ANCHE L’ARIA CONDIZIONATA DI SERIE, MA NON IL FRENO.

”Una promessa e’ RATA TATAN – ha dichiarato il Presidente della Tata, MR. Ratan Tata – la versione STARATATAN della Nano costera’ solo un LAKHATATAN”.
Ratan Tata ha anche detto che la nuova vettura e’ l’8% piu’ stretta della Maruti 800, ma allo stesso tempo e’ il 21% piu’ larga e puo’ ospitare comodamente fino a quattordici persone.
FRA UN NEGRONI E L’ALTRO.

A proposito poi della sicurezza Ratan Tata ha detto che “la Nano ha superato con successo tutti i test frontali e laterali di impatto”.
La Nano sara’ disponibile in molte varianti, che includono una versione standard e un’altra versione standard.
Testata contro un muro. (non io, la macchina)

Ogni gruppo automobilistico sta cercando di imporsi sul mercato indiano, che va incontro ad una grande crescita.
Grande mercato: non hanno le strade, ma vogliono le macchine.
Le tengono in casa, di bellezza: invece di una statua del Bernini, una Multipla.
Arte moderna…
Duchamp ci avrebbe pisciato dentro.

Prospera la FIAT, che continua a rivendere agli stessi aquirenti, senza assicurazione.
Vi immaginate quanto può durare una DUNA su uno sterrato indiano?

La Tata di RATAN TATA TARATATARATATAN, inoltre, ha un brevetto e sta realizzando un’auto ad aria compressa.
PER BAMBINI DI TUTTE LE ETA’.
NULLA IN CONFRONTO AL PROGETTO FORD DI UN AUTO A PETI DI CAMMELLO.

Mi rendo conto solo adesso di una cosa: il lettore medio probabilmente legge solo le parole scritte in grassetto 

(continua…)


Azioni

Information

2 responses

12 01 2008
Fiore

Seee magari un semestre di figlio sfaticato a carico costasse solo 2000 euri. In India, forse. Ma solo forse. Perche’ forse la’ non sarebbe sfaticato e si metterebbe a trainare l’auto con conseguente risparmio di 30 lt. di carburante:-D

16 01 2008
Jessica Moh

Nei confronti della NANO e dell’India io sarei meno sarcastica!
Loro hanno problemi con le strade :e cosa ne pensi dei nostri con la “monnezza”!
by

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: